Il portale d'informazione Economica - Economia Oggi -

Economia Oggi, il portale di Economia"Economia Oggi" è un nuovo portale d'informazione economica, che persegue l'obiettivo di rendere più facile ed accessibile il difficile linguaggio adoperato, negli ultimi tempi, per descrivere la grave crisi economica che sta affliggendo l'Italia e il mondo intero.
Inoltre, forniremo informazioni utili sulla compilazione di documenti, news sempre aggiornate, avremo sezioni dedicate agli annunci di lavoro, al mondo universitario e quindi agli studenti.

Gli argomenti che tratteremo riguarderanno l'analisi del credit crunch, Basilea 2, il rating e l'analisi di bilancio, come utile strumento per migliorare il proprio rating.

Cercheremo di spiegare in che modo i Confidi possono aiutare le imprese nell'accesso al credito e gli strumenti per accedere ad esso.


In questo periodo caratterizzato dalla grave crisi dei mercati finanziari e dalla recessione globale, gli imprenditori italiani, come tutti coloro che gestiscono un' azienda, devono armarsi di qualsiasi strumento, riesca a garantire la sopravvivenza della stessa.

L'impresa, in qualunque modo costituita, è un organismo economico che deve essere nutrito con risorse materiali, immateriali ed economiche. E' necessario che sia guidata da persone che conoscano bene i suoi reali punti di forza e che sappiano come sfruttare la sua vitalità, per migliorare le sue debolezze.

Un' analisi sullo stato di salute della propria azienda, ormai non è più richiesto solo agli amministratori più attenti e ligi al proprio lavoro, ma a tutti coloro che dirigono un'attivita economica.

Per l'entrata in vigore del nuovo regolamento dal nome Basilea 2, se si vuole accedere al denaro, fonte vitale per ogni impresa, bisogna verificare di essere in possesso di un rating che identifichi una bassa probabilità di insolvenza; infatti le banche attribuiscono un rating ai propri clienti per identificare il costo, tasso di interesse, da applicare all'operazione di finanziamento concessa.

Per assegnare il rating, le banche analizzano aspetti quantitativi, qualitativi e andamentali riguardanti l' azienda che richiede il finanziamento, ma è ancora l'analisi basata sui dati di bilancio, l' analisi di bilancio per margini, per indici e per flussi ad essere maggiormente adoperata dagli istituti di credito.

Enorme peso, nell'analisi della probabilità d'insolvenza acquisiscono gli indici di bilancio che riescono a rilevare la solidità, la redditività e la liquidità dell'azienda.

Se dall' analisi di bilancio della propria azienda si evidenzia un rating basso, che identifica un rischio d' insolvenza elevato bisogna mettere in atto quelle strategie di gestione atte a migliorare gli indici di bilancio, e quindi il rating o si può ricorrere all'aiuto offerto dai Confidi, utile strumento per facilitare l' accesso al credito.

 

ATTENZIONE: ECONOMIA OGGI è un portale informativo indipendente, realizzato per pura passione dell'Economia.

"Questo Portale non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001"

Cookies Policy