Private Equity: l’excursus di Martin Gruschka

Private Equity: l’excursus di Martin Gruschka

Dopo un percorso nella società di investimenti Veronis Suhler Stevenson, Martin Gruschka è stato tra i protagonisti della fondazione di Springwater Capital LLC.

Martin Gruschka

La formazione all’estero e i primi incarichi professionali di Martin Gruschka

Martin Gruschka è stato Presidente, Chairman di Board e Amministratore Delegato di oltre 40 realtà tra Europa e Stati Uniti, delle quali diverse società quotate in borsa e multinazionali che hanno all’attivo un totale di due miliardi di vendite e più di 10.000 persone impiegate in numerosi settori, dalle telecomunicazioni al turismo fino alla logistica. Fin dal suo percorso formativo, si è distinto per le sue esperienze all’estero: dopo aver frequentato sia l’Università di Münster che quella di Friburgo, dalla Rotary Foundation ottiene una borsa di studio che gli permette di completare gli studi in Economia, Commercio e Filosofia nella famosa Stanford, in California. Il suo primo incarico è a Berlino, nel 1990, dove collabora con il ruolo di Management Consultant per Deutsche Bank: è per conto dell’Istituto che Martin Gruschka ha il primo approccio con le operazioni di privatizzazione.

L’esperienza in Stevenson e la nascita di Springwater Capital LLC: l’affermazione di Martin Gruschka

Terminata l’esperienza nella capitale tedesca, Martin Gruschka passa al St. Gallen Consulting, dove diventa Consulente strategico occupandosi dei servizi finanziari del Gruppo svizzero. In seguito collabora come Responsabile dell’European Media Group di Arthur D. Little: presso la storica società di consulenza, allarga la sua esperienza anche nelle telecomunicazioni. Professionista ormai affermato, viene assunto come Associate Director dal Media Group di Morgan Grenfell, uno degli Istituti bancari più noti di Londra. È il 1999 quando il suo percorso vira definitivamente verso il Private Equity: a New York ricopre l’incarico di Investment Manager per Veronis Suhler, società leader del settore. Ritornato nella capitale britannica per collaborare con la sede londinese del Gruppo, nel 2002 Martin Gruschka è co-fondatore di Springwater Capital LLC. Sotto la sua guida, la nuova società di investimenti multi-strategia in pochi anni diventa una realtà leader a livello internazionale, aprendo sedi in diverse capitali europee e vincendo riconoscimenti come il Rising Star Awards del 2014 per la sezione "Best European Turnaround Investor".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × cinque =