Il Percorso professionale ed accademico di Carlo Malinconico

Carlo Malinconico, giurista e funzionario italiano: una lunga carriera con prestigiose cariche all’interno della Pubblica Amministrazione. Nel 2003 ha dato vita allo Studio Legale Malinconico, boutique legale attiva nel settore del diritto amministrativo.Iter professionale dell’avvocato Carlo MalinconicoConseguita la Laurea in Giurisprudenza, Carlo Malinconico avvia la propria carriera professionale nel 1976, dopo aver superato il concorso pubblico per Uditore Giudiziario e Procuratore dello Stato. Nel 1980 diviene Avvocato dello Stato presso l’Avvocatura dello Stato di Milano, ruolo che ricoprirà fino al 1985. Successivamente diviene Consigliere di Stato, rivestendo tale ruolo fino al 2002. Negli stessi anni prende poi avvio la carriera di docente universitario di Carlo Malinconico, dapprima presso l’Università degli Studi di Udine ed in seguito presso l’Università di Roma “Tor Vergata”.L’esperienza professionale di Carlo Malinconico annovera prestigiose cariche nella Pubblica Amministrazione: capo del Dipartimento della Presidenza del Consiglio (che coordina l’attività legislativa del Governo) dal 1996 al 2001, Segretario generale della Presidenza del Consiglio dal 2006 al 2008 e dal 2011 al 2012 Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’editoria, agli affari regionali e al coordinamento amministrativo.Dal 2008 e fino al 2011 è Presidente della Federazione Italiana Editori Giornali.Studio Legale MalinconicoNel 2003 Carlo Malinconico dà vita allo Studio Legale Malinconico, “boutique legale” che ha il diritto amministrativo fra i principali ambiti di intervento. Lo studio legale prevede l’assistenza a persone fisiche, amministrazioni pubbliche e imprese pubbliche e private. La consulenza ai clienti è garantita sia nei rapporti con le autorità amministrative indipendenti e con quelle di vigilanza, sia nella fase dei procedimenti amministrativi che nel contenzioso. Lo studio fondato da Carlo Malinconico è qualificato nello svolgere attività nei settori dell’antitrust e di tutela del consumatore, di diritto dell’e europea, dell’energia, ambientale e dei servizi pubblici. Dalla sua fondazione, lo Studio ha esteso continuamente le proprie competenze allargandole al settore degli appalti e delle concessioni e a quello del diritto urbanistico e delle espropriazioni, del diritto dei trasporti, delle concessioni autostradali, del partenariato pubblico e privato, della finanza di progetto e del settore delle telecomunicazioni. Nel 2015 lo Studio Legale Malinconico si è aggiudicato il prestigioso Premio “Le Fonti” in qualità di “boutique di eccellenza dell’anno” nel settore del diritto amministrativo e nel 2016 Carlo Malinconico ha avuto il riconoscimento di “avvocato dell’anno” nello stesso settore.
www.generalcessioni.com/opinioni/’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + 15 =