La Ue voleva energia pulita. Sbagliando, ha aumentato il carbone Un’altra prova che l’euro-burocrazia arrogante non ne fa una giusta

Come mai la politica europea del 20-20-20 che voleva incentivare l’energia pulita e ridurre le emissioni di gas serra si è rivelata un flop clamoroso e ha rilanciato addirittura l’uso del carbone nelle centrali elettriche?

Fonte


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 12 =