Che strano Paese: Per il petrolio siamo terzi in Europa, ma nessuno lo sa

L’america con lo Shale Gas ora è autonoma. E i rischi per l’ambiente? Affrontarsi su basi scientifiche. La Russia? Partner affidabile. E l’Italia? Ci sono forti novità. Parla il presidente dell’ENI Giuseppe Recchi

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =