Alberto Gallo entra nel team di gestione del fondo Algebris di Davide Serra

Da economista a gestore di fondi: Alberto Gallo lascia Royal Bank of Scotland (RBS) per entrare a far parte del team di gestione di Algebris, il fondo di investimenti costituito nel 2006 da Davide Serra, per il quale si occuperà del fondo Algebris Macro Credit Fund, veicolo Ucits che verrà lanciato nel mese di luglio. Alberto Gallo, originario di Napoli, si laurea a soli 21 anni in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi di Milano, vivendo contemporaneamente a Londra.

Dal 2008 al 2011 si trasferisce a New York, occupandosi di strategie di credito globale presso Goldman Sachs, per poi fare ritorno nel Regno Unito, lavorando per un periodo quinquennale in RBS: qui crea il team di ricerca macroeconomica sul credito globale, che rispecchia la sua specializzazione professionale e della quale ha scritto per anni in The Silver Bullet, una delle newsletter giornaliere più diffuse nella città. “Come economista ho raggiunto gli obiettivi prefissati: il mio team si è classificato nei primi tre in Europa nell’ultimo quadriennio su Institutional Investor Magazine”, afferma Alberto Gallo, intervistato da Eugenio Montesano per Citywire.it. “Se le tue previsioni di mercato si rivelano esatte i tre quarti delle volte, qualcuno se ne accorgerà. E infatti negli ultimi due anni alcune figure istituzionali mi hanno spinto a investire direttamente in loro vece. Avevo di fronte due scelte: creare una start-up o ricorrere a una piattaforma già esistente. Ho avuto la fortuna di trovare quella giusta in Algebris di Davide Serra. Il team che stiamo formando ad Algebris è forte, con membri provenienti dal mondo del trading e del risk management, con esperienze operative e perfettamente complementari in diversi Paesi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 4 =