Compilazione Cambiali

La cambiale è un titolo di credito in cui è scritta la promessa o l’ordine di pagare del denaro, è comprensiva di data di scadenza, di luogo del pagamento e risulta di proprietà di chi la possiede e di chi per la quale è a favore. Solo con il possesso si garantisce il diritto di esigere l'erogazione della somma indicata dalla banca.

Ci sono due tipi di cambiale, il pagherò e la tratta, il primo è una promessa di pagamento, effettuata da colui che firma la cambiale che si impegna a pagare una certa somma di denaro nei confronti del possessore della cambiale. La seconda è un ordine che il creditore (traente) ordina al debitore (trattario) di pagare incondizionatamente una determinata somma nel luogo e alla scadenza indicati al beneficiario (o prenditore). Il beneficiario può essere lo stesso traente o un terzo soggetto.

La cambiale deve avere queste caratteristiche:

 La denominazione di “cambiale”;
 La promessa incondizionata (pagherò) o l’ordine incondizionato (tratta) di pagare una somma    determinata;
La data e il luogo di emissione;
 Il nome del beneficiario nel pagherò e del trattario nella tratta;
 Il luogo del pagamento;
 La sottoscrizione dell’emittente ovvero del traente;
 La data di scadenza.

Il bollo è necessario per l'esecutività della cambiale. L'importo del bollo è proporzionale all'ammontare della somma; più precisamente è pari al 12 per mille dell'importo facciale.

Esempio di Cambiale

Cambiale

1) Data e luogo di emissione;

2) L'importo scritto in cifre;

3) La data di scadenza;

4) Ordine di pagamento (pagherò se e un vaglia cambiario , pagherete se è una tratta);

5) Beneficiario della somma dovuta;

6) Importo della somma dovuta in lettere;

7) Deve essere indicato il luogo dove il credito sarà riscosso alla scadenza può essere o il domicilio del debitore o la banca;

8) Dati del debitore 

9) La firma ; apponendo la firma l'emittente diventa obbligato cambiario

 La cambiale è un titolo di credito all'ordine e come tale può essere trasferito, ossia ceduto in pagamento. Il trasferimento si attua mediante la girata.