Diritto all’oblio

Internet e il concetto di reputazione online legato al diritto all'oblio

Diritto all'Oblio - Reputation ManagerQuando si parla di reputazione online si fa riferimento, esattamente come nella vita reale, a tutto ciò che viene detto o scritto relativamente ad un soggetto, un'azienda, una società o un brand. In entrambi i casi si può godere di una reputazione molto solida, la quale rischia però di indebolirsi irrimediabilmente in base a ciò che le persone esprimono attraverso il web. È quindi necessario effettuare un costante monitoraggio del web, e di ciò che viene detto al suon interno, per garantirsi sempre una buona reputazione online, la quale si va ad affiancare a quella reale, costituendo l'identità globale del soggetto o istituzione in esame. Per specifici fatti di cronaca che, anche a distanza di anni rischiano di ledere l'identità del singolo irrimediabilmente, è previsto il cosiddetto diritto all'oblio: con l'applicazione del suddetto diritto è infatti possibile richiedere la rimozione di eventuali notizie lesive della persona dai motori di ricerca e dai portali web in cui sono caricati.

Il portale per il diritto all'oblio

Reputation Manager - Diritto all'Oblio

Dirittto all'Oblio - Servizi Reputation Manager

Reputation Manager, azienda leader in Italia per la gestione della reputazione digitale, ha appositamente creato un sito esclusivamente dedicato alla tematica del diritto all'oblio: al suo interno è possibile visualizzare importanti informazioni e tutti gli ultimi aggiornamenti, richiedere consulenza in materia o ricevere assistenza specifica per affrontare con successo le proprie richieste.

Cookies Policy