Inflazione è scesa al 1,2%

inflazione cala1,2% Inflazione scende ma i prezzi degli alimenti restano alti

Secondo i dati Istat nel mese di marzo l'inflazione è scesa attestandosi ad un valore pari al 1,2% su base annua rispetto al 1,6% del mese di febbraio, grazie al calo del prezzo del petrolio, ma l'inflazione su base mensile  continua a salire dello 0,1%.

 La situazione peggiora se si considerano i prezzi dei beni alimentare che continuano a salire del 3%. Il Codacons denuncia un incremento dei costi per le famiglie italiane di 692€ l'anno.

In un periodo di recessione e di calo dei consumi, per stipendi che rimangono fissi, i prezzi degli alimenti dovrebbero scendere e non salire.

 

Cookies Policy