Alessandro Benetton mette gli occhi al sud

Nella terza fase della sua attivitĂ  il gruppo di Alessandro Benetton, 21 Investimenti, entra in Sifi, societĂ  di oftalmologia con base a Catania

21 Investimenti di Alessandro Benetton continua a puntare al Sud: entra in Sifi, societĂ  basata a Catania, tra i leader a livello nazionale nel campo oftalmologico. Obiettivo dell'operazione: ampliare il portafoglio dei prodotti ma soprattutto aprire Sifi al mercato europeo. Il fondo di investimenti guidato da Alessandro Benetton ha scelto la Sicilia per realizzare il primo investimento industriale del nuovo programma "21 Investimenti III".

Alessandro Benetton

Sono stati raggiunti con gli azionisti di maggioranza di Sifi accordi vincolanti per un'operazione che vede 21 Investimenti affiancarli in un progetto industriale che porterà il campione italiano del settore oftalmologico a rafforzare il proprio sviluppo internazionale. Basata a Catania, Sifi ha chiuso il 2014 con un fatturato di circa 70 milioni e un ebitda del 20 per cento. Oggi possiede la terza quota di mercato nazionale dietro due multinazionali, lasciandosi alle spalle grandi aziende farmaceutiche internazionali e nazionali. "In Europa, l'Italia è seconda solo alla Germania per valore della produzione farmaceutica con 28 miliardi, il 71 per cento dovuti all'export. Un vero e proprio fiore all'occhiello per il settore, basti pensare che solo dal 2008 al 2013 l'export è cresciuto del 64 per cento rispetto al più 7 per cento della media manifatturiera" dice Alessandro Benetton, spiegando le ragioni che hanno portato all'investimento. Il progetto di sviluppo con 21 Investimenti prevede sia il lancio di alcuni nuovi prodotti per patologie ancora non trattate da quelli attualmente disponibili sul mercato, sia lo sviluppo internazionale. L'export di Sifi già oggi rappresenta circa il 30 per cento del fatturato: l'obiettivo di 21 Investimenti è di creare un player europeo nel settore di riferimento. La società ha investito e continua a investire importanti risorse in ricerca e sviluppo, gestisce un impianto produttivo ad Aci Sant'Antonio (a Catania), dove sono presenti macchinari e tecnologie di ultima generazione. Nell'ambito dell'operazione è prevista l'uscita di alcuni soci di minoranza già da tempo non più operativi in azienda. "Sifi, leader nel mercato oftalmologico, è il primo investimento del nuovo fondo. Dopo essere entrati nel 2013 in Farnese Group, 21 Investimenti dimostra di continuare a credere nel Sud e ad investire in realtà italiane con forte potenzialità di crescita. Il nostro modello" prosegue Alessandro Benetton, "Prevede di affiancare gl'imprenditori in un nuovo percorso di sviluppo che passa attraverso l'iniezione in azienda di risorse pe investimenti in innovazione e tecnologia, rafforzamento del management, apertura verso nuovi mercati. La nostra esperienza, unita ai punti di forza che già Sifi possiede, ci porteranno a far diventare una realtà importante del made in Italy uno dei leader internazionali del suo settore"


FONTE: La Tribuna di Treviso
AUTORE: Serena Gasparoni

Articoli correlati

Cookies Policy