Luigi Ferraris in Uruguay: il progetto Terna è “Deal of The Year 2018”

Executive Manager - Luigi Ferraris

Non poteva mancare all'inaugurazione dei nuovi uffici della sede uruguayana di Terna Luigi Ferraris. L'AD si è recato personalmente lo scorso 21 maggio a Montevideo per incontrare i professionisti del gruppo che lavorano nel Paese e inaugurare la sede Terna - Difebal.

La visita del manager assume ancor più valore, anche in virtù del prestigioso riconoscimento assegnato all'azienda nei giorni scorsi per le attività in Uruguay: la rivista finanziaria The Banker ha infatti premiato "Deal of the Year 2018" il project financing sottoscritto nel luglio del 2017 per finanziare con 81 milioni di dollari i lavori di realizzazione della linea elettrica che da Melo si snoda per 213 km fino a Tacuarembò. Un riconoscimento accolto con grande entusiasmo dall'AD Luigi Ferraris che proprio lo scorso 22 marzo, illustrando il nuovo Piano Strategico 2018-2022 di Terna, ha sottolineato come per le Attività Internazionali si preveda un investimento complessivo fino a un massimo di 300 milioni di euro: nello specifico, in Sudamerica ci si concentrerà prevalentemente sull'execution dei progetti in corso in Brasile, in Perù e in Uruguay, nell'ottica di valorizzare ulteriormente le competenze acquisite dal Gruppo. Non solo: il riconoscimento ottenuto riconferma anche il grande impegno di Terna nel promuovere la sostenibilità ambientale e sociale. Il progetto uruguayano è stato infatti premiato nella categoria "Americas: Green Finance" in quanto primo "green loan" che coinvolge anche Inter-American Development Bank e la BBVA: saranno loro a finanziare il progetto in due tranches rispettivamente di 56 e 25 milioni di dollari, dando la possibilità a Terna di costruire il nuovo elettrodotto per mettere in collegamento gli impianti per la generazione di energia rinnovabile alla rete elettrica uruguaiana. Inclusa tra i più importanti indici di sostenibilità internazionale come il Dow Jones Sustainability e FTSE4Good families, con la gestione di Luigi Ferraris Terna si è ulteriormente spinta verso modelli sempre più efficaci nel coniugare investimenti e sostenibilità, per incentivare crescita e creazione di valore.

Per maggiori informazioni:
http://www.affaritaliani.it/economia/terna-premiata-per-il-proprio-progetto-in-uruguay-con-il-deal-of-the-year-2018-540028.html

Articoli correlati

Cookies Policy