Giuseppe Recchi presenta i risultati del 2016: l’editoriale di Milano Finanza sulla percezione di Telecom Italia nel mercato

Executive Manager - Giuseppe Recchi

All'indomani della conference call in cui il Presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi ha presentato i risultati preliminari dell'esercizio 2016, il quotidiano Milano Finanza ha sottolineato in un editoriale come negli anni della sua gestione la percezione del mercato sull'azienda stia mutando.

Giuseppe Recchi

È lo stesso Presidente Giuseppe Recchi a evidenziarlo all'inizio della conference call: già nel 2015, durante il brindisi di Natale con la stampa, dichiarò che la sua intenzione era dare al gruppo una "storia credibile". Il manager ricorda anche l'intervento di un analista nel corso della presentazione a Londra del piano strategico: un primo anno negativo, un secondo piatto e un terzo in crescita. Nel suo commento, l'esperto ne rilevava un limite: "che ogni anno di Telecom Italia risultava sempre il primo anno di piano". Parole che il Presidente Giuseppe Recchi ha ripreso proprio per rimarcare che la situazione doveva cambiare: "Non solo perché un piano che non si concretizza è solo una wish list, ma perché la nostra reputazione di manager dipende dalla capacità di realizzare quanto promesso". Oggi secondo Milano Finanza a parlare sono i numeri: rispetto al 2015, quando alla presentazione dei conti il Titolo cedeva quattro punti, a fine 2016 si attesta in rialzo dell'1,4%. Dati cambiati così come forse anche la percezione del mercato su Telecom Italia. Nell'editoriale si legge infatti: "Ieri bastava fare una chiacchierata con un analista sui suoi risultati per averne la prova".

 

Articoli correlati

Cookies Policy