Executive Manager

Enel con Luigi Ferraris brilla più del previsto. Obiettivi confermati, la Borsa brinda

Luigi Ferraris

Il prossimo cambio del vertice non sembra mettere a rischio il piano di riduzione del debito e la Borsa promuove conti trimestrali e gli obiettivi di Enel. Un trimestre leggermente superiore alle attese degli analisti e così in Piazza Affari il titolo ha chiuso con un aumento del 5% a 4,2 euro. E bene ha fatto anche la 'conference call' con gli analisti del direttore finanziario del gruppo, Luigi Ferraris, secondo il quale nel trimestre Enel ha presentato «un solido set di risultati, più alti delle nostre attese» e dunque «posso dire che siamo ben instradati per raggiungere i nostri target 2014».

Leggi tutto: Enel con Luigi Ferraris brilla più del previsto. Obiettivi confermati, la Borsa brinda

 

Fabio Godano, manager ed esperto del settore grande distribuzione

Fabio Godano

Fabio GodanoLa carriera di Fabio Godano è costellata da un crescendo di significative esperienze manageriali le quali lo vedono impegnato, sin dal 1992, nel mondo della grande distribuzione italiana.

Leggi tutto: Fabio Godano, manager ed esperto del settore grande distribuzione

 

Biografia Vito Gamberale, ingegnere e amministratore delegato di F2i

Vito Gamberale

Vito Gamberale, ingegnere e amministratore delegato di F2i.
Il dirigente del Fondo per le infrastrutture vi invita a visitare il sito internet.

Leggi tutto: Biografia Vito Gamberale, ingegnere e amministratore delegato di F2i

 

Vito Gamberale Curriculum Vitae

Vito Gamberale

Manager italiano di riferimento, Vito Gamberale è Amministratore Delegato di F2i dal 2007.
Visita il suo profilo Linkedin per saperne di più sulla sua formazione e sulle attività e competenze professionali.

Leggi tutto: Vito Gamberale Curriculum Vitae

 

Biography Vito Gamberale

Vito Gamberale

Vito Gamberale is an important manager who works currently as F2i's Chief Executive Officer. The investment fund is active in the field of infrastructure.

Leggi tutto: Biography Vito Gamberale

 

Luigi Ferraris: Enel Green Power, ricavi in aumento

Luigi Ferraris

I numeri: nel 2011 il dato è arrivato a 2,5 miliardi di euro contro i 2,3 dell'anno precedente

Il Cda ha ribadito: "Tutti gli obiettivi comunicati sono stati ampiamente raggiunti"

Con ricavi a 2,5 miliardi di euro (2,3 miliardi nel 2010, +8,7 per cento), un Ebitda a 1,6 miliardi di euro (1,3 miliardi nel 2010, + 23,1 per cento) e un indebitamento finanziario netto a 4,1 miliardi di euro (3,1 miliardi nel 2010, + 32,3 per cento) il cda di Enel Green Power SpA, riunitosi sotto la presidenza di Luigi Ferraris, ha esaminato i risultati consolidati preliminari dell'esercizio 2011.

Luigi Ferraris: Enel Green Power

Leggi tutto: Luigi Ferraris: Enel Green Power, ricavi in aumento

 

Enel, ricavi 2012 in rialzo con le nuove regole tariffarie. Luigi Ferraris: “non basterà”

Luigi Ferraris

Giro d'affari in aumento di 200 milioni. Resta il nodo Robin Tax

Enel ha in vista un aumento dei ricavi di circa 200 milioni per il 2012, grazie alle nuove tariffe di distribuzione fissate dall'Autorità per l'energia e il gas: anche se "non basterà - avverte il direttore finanziario del gruppo elettrico, Luigi Ferraris - per compensare l'effetto della Robin Hood Tax introdotta dal governo l'estate scorsa" con l'aliquota del 10,5% estesa anche ad alcune attività collaterali, come il trasporto e, appunto, la distribuzione. Un provvedimento adottato nell'agosto 2011, insieme all'aumento di 4,5 punti dell'aliquota dell'Ires per i settori dell'energia.

Luigi Ferraris

Leggi tutto: Enel, ricavi 2012 in rialzo con le nuove regole tariffarie. Luigi Ferraris: “non basterà”

 

Luigi Ferraris: Enel Green Power verso debito light a Piazza Affari

Luigi Ferraris

Luigi Ferraris, cfo del Gruppo Enel e Presidente di Enel Green Power, guida i lavori per la realizzazione della cessione quote Egp e la riduzione dell'indebitamento

Leggi tutto: Luigi Ferraris: Enel Green Power verso debito light a Piazza Affari

 

Tutte le pagine:

Cookies Policy