RELAZIONE DELLE ATTIVITÀ DELLA FONDAZIONE UGO BORDONI NEL 2011

La Fondazione Ugo Bordoni, guidata dal Presidente del Consiglio di Amministrazione Alessandro Luciano, dal Presidente del Collegio dei Revisori Edoardo Ginevra, dal Presidente del Comitato dei Fondatori Alessandro Picardi e dal Presidente del Comitato Scientifico Valerio Zingarelli, nel 2011 ha pubblicato una relazione che sintetizza le attività svolte e quelle in programma per il futuro.
L'elemento centrale è quello della ricerca, che garantisce alla Fondazione un ruolo di alto riferimento scientifico a livello internazionale.
Tale asset ha portato allo sviluppo di una serie di attività differenti a seconda degli ambiti analizzati.
Si va dalla Gestione dello Spettro Radio, con gli Studi sugli aspetti interferenziali tra segnali DVB-T e mobile broadband in banda UHF, all'Evoluzione dei Sistemi Radiomobili (Ray Tracing, Reti a femtocelle...), passando per l'Evoluzione del Servizio Televisivo (Reti NGN avanzate...), la Green ICT e l'ICT 4 Green (Produzione di energia da fonti alternative...), i Sistemi Informativi Multimediali (Classificazione di immagini e video...) e la Qualità dei Servizi di Comunicazione Elettronica (Aspetti di QoS nei servizi in cloud...).
In ambito internazionale, la Fondazione Ugo Bordoni ha partecipato, inoltre, a importanti progetti come Domino, Pandora, Assert4soa, Safetrip, Easyreach e Apsis4all e si è attivata nei settori ICT e ISCH - Individuals, Societies, Cultures & Health dell'European Cooperation in Science and Technology.
Per quanto concerne, infine, la sperimentazione tecnico-scientifica FUB si è avvalsa di laboratori all'avanguardia come quello di TV digitale, quello di TV++ e quello NGN e ha prodotto pacchetti software tool necessari alle attività dei progetti.

Per visionare il documento completo:

Cookies Policy