Articoli

Auro Palomba: “Merito può aiutare aziende a sopravvivere”

Domenica 01 Febbraio 2009 13:59

Una crisi economica colpisce tutti indistintamente o chi si era ben attrezzato nei momenti migliori riesce a salvarsi? Il merito, la capacità di modificare il proprio business e la velocità di reazione possono aiutare le aziende a sopravvivere e magari a trovare anche nuovo slancio o non c'è nulla che si possa fare se non rimanere in attesa e sperare di rimanere indenni?

Leggi tutto: Auro Palomba: “Merito può aiutare aziende a sopravvivere”

 

Auro Palomba: “Italia è paese concentrato su sé stesso”

Domenica 01 Febbraio 2009 13:54

Le ultime elezioni politiche hanno confermato la fotografia di un paese concentrato su sé stesso. Immagine che purtroppo è stata confermata anche nei mesi successivi, con una classe politica occupata a discutere su temi che visti dagli occhi degli stranieri sono incomprensibili, e che rischiano di acuire il ritardo che il nostro Paese sta velocemente accumulando nei confronti di quelli che dovrebbero essere i nostri competitor.

Leggi tutto: Auro Palomba: “Italia è paese concentrato su sé stesso”

 

DA CAPO DI ME STESSO A LEADER DI MULTINAZIONALE

Mercoledì 17 Dicembre 2008 09:41

L’idea di fondo è la totale partecipazione ai risultati

Non gli piacciono i «mantra del marketing», predica la necessità di fare quadrato nei momenti di crisi («in realtà ci sono in giro dei veri affari, proprio nei momenti di crisi») e sostiene che per lui l’esperienza americana alla General Electric è stata ed è una grande scuola, «la mia West Point».

Leggi tutto: DA CAPO DI ME STESSO A LEADER DI MULTINAZIONALE

 

Ge crede all'impatto zero

Sabato 22 Novembre 2008 09:41

La conglomerata Usa sfida il mercato con Ecomagination, la start-up che in tre anni ha raggiunto un fatturato di 17 miliardi di dollari e che investe 1,5 miliardi in ricerca e sviluppo per tagliare le emissioni di gas.

Leggi tutto: Ge crede all'impatto zero

 

L'italiano che guida lo shopping europeo di General Electric

Mercoledì 08 Ottobre 2008 00:00

«È solo quando scende l' alta marea che scopri chi stava nuotando nudo».

Leggi tutto: L'italiano che guida lo shopping europeo di General Electric

 

Ma l’America può farcela

Venerdì 19 Settembre 2008 00:00

«Anche dopo il terremoto causato da Lehman Brothers. io sono ottimista sull’America e sui fondamentalieconomici: oggi esistono punte di domanda molto forti nei settori che sono al cuore dell’economia, dalle infrastrutture  all’energia, fino all’health care» Giuseppe Recchi. ingegnere piemontese di 44 anni, sa bene di che cosa parla: il suo è il classico «osservatorio privilegiato» Dal gennaio 2008 Recchi ê il top-manager cui il colosso statunitense GeneralElectric ha affidato il timone aziendale non solo in Italia, ma anche in tutti i Paesi della ex Iugoslavia, più Albania, Grecia e Cipro. Un incarico non da poco: su un totale di 173 miliardi di fatturato globale, per 320 mila addetti, l’Italia da sola nel 2007 ha generato 9 miliardi di volume d’affari, con oltre 7 mila dipendenti. E in questi mari tempestosi il colosso naviga portandosi dietro un forte attivo: l’anno scorso l’utile netto consolidato di GE è stato di 22,5 miliardi, il 16% in più rispetto al 2006.

Leggi tutto: Ma l’America può farcela

 

Auro Palomba, “Crisi sia l’occasione per pareggiare l’equazione fra consumi e valori”

Giovedì 29 Maggio 2008 14:32

Ora l'avevano detto tutti, e molti sono anche contenti. Sì, leggendo i giornali e ascoltando le televisioni si moltiplicano i maghi delle interpretazioni ex post, e sembra che questa crisi economica l'attendessimo tutti con ansia, per liberarci finalmente da un modello di avido consumismo di cui eravamo schiavi. Può essere, ma è troppo tardi.

Leggi tutto: Auro Palomba, “Crisi sia l’occasione per pareggiare l’equazione fra consumi e valori”

 

ATTRAZIONE FATALE…DI BEST PRACTICE

Lunedì 05 Maggio 2008 00:00

Ragionare sull’attrattività di un Paese significa studiare le condizioni per farlo crescere. Il circolo virtuoso innescato dagli investimenti esteri favorisce anche gli attori economici locali, portando risorse preziose alle imprese nazionali: una sfida per tutta l’Europa ma soprattutto per l’Italia.

Leggi tutto: ATTRAZIONE FATALE…DI BEST PRACTICE

 

EXITone S.p.A. di Ezio Bigotti finanzia bacheca virtuale del Politecnico di Torino

Martedì 29 Aprile 2008 00:00

Una nuova soluzione tecnologica è stata adottata dal Politecnico di Torino per la gestione della bacheca del polo universitario. Sono stati infatti aboliti i foglietti ed i messaggi cartacei, in favore di una innovativa bacheca elettronica, sulla quale sarà possibile caricare qualsivoglia tipologia di annuncio: da quelli di natura prettamente accademica, ad altri di stampo più squisitamente di svago.

Leggi tutto: EXITone S.p.A. di Ezio Bigotti finanzia bacheca virtuale del Politecnico di Torino

 

Nuovi manager all'Ime e al Sant' Andrea

Lunedì 06 Agosto 2007 08:40

Nuove nomine al Sant'Andrea, secondo policlinico della Sapienza, e all'Istituto mediterraneo di Ematologia (Ime).
Nell'ospedale universitario sulla Cassia, cambio di manager, con Luciano Ragni che entra e Francesco Rocca che lascia (scaduto il suo contratto) alla volta di una delle tre direzioni della Croce rossa italiana (era l'unico dei manager voluti dalla giunta Storace e rimasto in carica con l'esecutivo di centrosinistra).

Leggi tutto: Nuovi manager all'Ime e al Sant' Andrea

 

Il commento di Auro Palomba sulle pari opportunità

Domenica 29 Luglio 2007 14:42

Già il fatto che si faccia una newsletter sulle pari opportunità è una sconfitta. Le pari opportunità, in qualsiasi campo, dovrebbero essere scontate. Appunto, dovrebbero. In Italia così non è per una serie di aspetti che fanno sì che il nostro non sia un Paese normale e questo ne è solo un sintomo, seppure importante. Questo si evince anche dai contributi che leggerete di seguito.

Leggi tutto: Il commento di Auro Palomba sulle pari opportunità

   

P.A., l’editoriale di Auro Palomba per la Fondazione Nord Est

Martedì 01 Maggio 2007 14:27

Ricordate il famoso detto "chi più spende meno spende"? Non so se trovi mai riscontro in assoluto, certo non vale per la Pubblica Amministrazione. Anzi, sembra proprio vero il contrario: chi meno spende solitamente lo fa meglio e ottiene di più. La ricetta sembra dunque facile, ma non lo è in un Paese dove probabilmente nessun medico assennato vorrebbe metterci mano.

Leggi tutto: P.A., l’editoriale di Auro Palomba per la Fondazione Nord Est

   

Temevo che in una multinazionale il singolo si perdesse. Mi sbagliavo

Venerdì 30 Marzo 2007 09:41

Stimo l'immaginazione insieme al lavoro Valentino Rossi incarna il nostro motto.

Leggi tutto: Temevo che in una multinazionale il singolo si perdesse. Mi sbagliavo

   

Auro Palomba: “Scuola è specchio della crisi”

Giovedì 01 Marzo 2007 14:46

La scuola è lo specchio di un paese, delle sue ambizioni, della voglia di portare la cultura e il sapere al centro del sistema. Quindi non c'è nessuna sorpresa se il nostro sistema educativo è in difficoltà. È in difficoltà la politica, è in difficoltà la famiglia, perché la scuola dovrebbe essere diversa? Sorprende, semmai, che giornali e istituzioni se ne accorgano solo di fronte a fatti di evidente gravità.

Leggi tutto: Auro Palomba: “Scuola è specchio della crisi”

   

Auro Palomba: “La Borsa non crede a Goria”

Domenica 26 Luglio 1992 09:52

Consumata l'ennesima settimana negativa per la borsa, chiusasi con il nuovo minimo annuale per il Mib a 797 punti, il mercato azionario si appresta a vivete un'altra settimana di passione. Così si può dire Sospesa fra le notizie e le smentite riguardo le intenzioni del ministro delle Finanze Gianni Goria di sospendere la tassazione sui capitail gain, Piazza Affari non è più nemmeno in grado di reagire positivamente agli eventi positivi.

Leggi tutto: Auro Palomba: “La Borsa non crede a Goria”

   

Auro Palomba: Marcegaglia spiega le sue strategie

Mercoledì 22 Luglio 1992 09:59

Steno Marcegaglia non si smentisce. La fama di uomo senza peli sulla lingua, ed è una nomea che lui dimostra di apprezzare. Cosi, anche in questi momenti in cui molti fra i suoi colleghi imprenditori preferiscono rimanere defilati, accetta di parlare di tutti i temi scottanti di attualità, dallo scandalo delle tangenti alte difficoltà economiche che sta attraversando il nostro paese. Dalla conversazione esce il ritratto perfetto di un industriale che si è costruito da solo e ora guida un impero che fattura più di 1.500 miliardi, ottenuto grazie a coraggio e intuizione, oltre che a una voglia irrefrenabile di lavorare.

Leggi tutto: Auro Palomba: Marcegaglia spiega le sue strategie

   

Auro Palomba: “quasi fatta la ristrutturazione finanziaria, ora tocca alle dismissioni”

Domenica 19 Aprile 1992 14:50

Auro Palomba: "quasi fatta la ristrutturazione finanziaria, ora tocca alle dismissioni"

Due mesi sono forse pochi per trarre già un sunto del lavoro di una squadra nuova. Ma in realtà Marco Tronchetti Provera è attivo da più tempo, fin dal giugno '91, quando entrò prepotentemente ai piani alti di Piazzale Cadorna, e fu nominato amministra delegato della Pirelli Spa. Allora l'avventura tedesca sembrava scorrere liscia, e l'assemblea di Hannover a luglio avrebbe poi addirittura lasciato prevedere un trionfo del cavaliere Leopoldo.

Leggi tutto: Auro Palomba: “quasi fatta la ristrutturazione finanziaria, ora tocca alle dismissioni”

   

Auro Palomba: “la Borsa balla con le Fiat”

Mercoledì 15 Aprile 1992 09:19

Auro Palomba: "per analisti dividendo in calo e utili a mille miliardi"

Terzo minimo in quattro giorni per l'indice Mib, che perdendo ieri l'1,05% è sceso a 942 punti. Non solo, il Mib storico, che non viene azzerato al principio di ogni anno, quota 7.370 punti, record negativo dal 31 maggio 1988. È stato "l'effetto Fiat" a spingere in basso il listino. Il titolo della holding di Corso Marconi ha chiuso in calo dell'1,77% per poi perdere altre 80 lire nelle ultime battute fino a quota 4.865.

Leggi tutto: Auro Palomba: “la Borsa balla con le Fiat”

   

Auro Palomba: “Sette soci privati per Zandano”

Giovedì 02 Aprile 1992 00:00

San Paolo amplia intesa con Fondiaria. L'analisi di Auro Palomba

Al terzo mercato sono state scambiate, nonostante la volontà contraria di Mediobanca, appena al di sotto del prezzo di collocamento, che era di 12.200 lire. Per le azioni del Sanpaolo Spa, che verranno quotate a Milano questa mattina, si annuncia dunque un esordio in sordina, senza la tipica esplosione di acquisti dei tempi d'oro della Borsa. Eppure gli analisti sono concordi sulla bontà del titolo e della banca, che dopo il bilancio non molto positivo della Comit, ha migliorato probabilmente i migliori ratios dell'intero listino.

Auro Palomba

Leggi tutto: Auro Palomba: “Sette soci privati per Zandano”

   

Auro Palomba: “Fiat preannuncia le alleanze ‘92”

Giovedì 07 Novembre 1991 10:57

Il nome Fiat si associa d'istinto alle automobili. Ma nel gruppo torinese vi sono settori con volumi di fatturato rilevanti e tradizione storica di cui non si parla spesso, e che fanno invece parte dei comparti strategici di Corso Marconi. Società come la N. H. Geotech, capo­gruppo nel settore macchine agricole e movimento terra controllata per l'80% dalla Fiat e per il 20% dalla Ford, che navigano in mercati sempre più difficili e competitivi, in cui da qui a pochi anni scompariranno tutti i piccoli competitori lasciando spazio a un esiguo numero di colossi.

Leggi tutto: Auro Palomba: “Fiat preannuncia le alleanze ‘92”

   

Tutte le pagine:

Cookies Policy