Articoli

Daclé Polska, guidata dal Presidente Paolo Campiglio, approva il bilancio 2015.

Lunedì 11 Aprile 2016 14:36

Mercoledì 30 marzo 2016 l'assemblea degli azionisti di Daclé Polska S.A., società di cui è Presidente Paolo Campiglio, ha approvato il bilancio d'esercizio per l'anno 2015 insieme alla proposta di destinazione degli utili.

Leggi tutto: Daclé Polska, guidata dal Presidente Paolo Campiglio, approva il bilancio 2015.

 

F2i ed Enel lavorano per la banda ultralarga

Venerdì 01 Aprile 2016 15:46

Il fondo infrastrutturale amministrato da Renato Ravanelli e l'operatore elettrico avrebbero avviato la ricerca degli advisor per unire i rispettivi asset per la diffusione della fibra ottica in Italia

Secondo quanto riportato oggi da Il Sole 24 Ore, F2i ed Enel intenderebbero unire asset, risorse finanziarie e knowhow per la realizzazione di un'infrastruttura comune in fibra ottica che porti le connessioni ad Internet a banda ultra larga nel Paese. Con questo obiettivo, le due società, amministrate rispettivamente da Renato Ravanelli e Francesco Starace, avrebbero avviato la ricerca degli opportuni advisor, per un progetto che, se andasse in porto, dovrebbe vedere la luce entro circa un mese.

Leggi tutto: F2i ed Enel lavorano per la banda ultralarga

 

F2i apre al settore sanitario

Martedì 16 Febbraio 2016 16:51

Il fondo amministrato da Renato Ravanelli sarebbe favorito nella corsa per l'acquisizione di una quota di minoranza in Kos

Secondo Il Sole 24 Ore, F2i - guidato da Renato Ravanelli - avrebbe ripreso le trattative con gli advisor Mediobanca e Lazard, che affiancano Cir, in previsione della cessione della quota di minoranza di Kos detenuta da Ardian.
Kos, controllata al 51,2% da Cir, rappresenta uno dei principali operatori sanitari nazionali, con 75 strutture nel centro-nord Italia, oltre 7.100 posti letto e ricavi consolidati per 392,4 milioni di euro nel 2014.

Leggi tutto: F2i apre al settore sanitario

 

Ascensori e luci, maxibandi Consip

Sabato 23 Gennaio 2016 00:00

I bandi misti che prevedono la gestione di un servizio con annessi lavori (principalmente di manutenzione) stanno conquistando una fetta importante di mercato.
La componente lavori rimane però marginale rispetto ai servizi e spesso non è possibile quantificare il valore delle opere edili che saranno realizzate.

Leggi tutto: Ascensori e luci, maxibandi Consip

 

Federico Cervellini: intervento cruciale per le recenti Newco di MBM Group

Martedì 15 Dicembre 2015 00:00

Annunciato da parte di MBM Group l'accorpamento di tre importanti realtà imprenditoriali italiane: Rodacciai S.p.A., Maltauro Projects S.r.l., Medicable S.r.l. La società con sede a Dubai, guidata da Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Maktoum bin Juma Al Maktoum, ha proceduto con la costituzione di importanti Newco partendo da imprese italiane dall'elevato valore strategico, per costituire società che operino con un alto rendimento sul territorio degli Emirati Arabi Uniti.

Leggi tutto: Federico Cervellini: intervento cruciale per le recenti Newco di MBM Group

 

Pessina Costruzioni: la società di Massimo Pessina tra i top 25 dei costruttori italiani nella classifica del “Sole 24 Ore”

Lunedì 16 Novembre 2015 12:13

Pessina Costruzioni la società di Massimo Pessina tra i top 25 dei costruttori italiani nella classifica del Sole 24 Ore

I dati analizzati dal "Sole 24 Ore" in merito al mercato dell'edilizia riportano una situazione complessivamente incoraggiante per quel che riguarda il territorio nazionale. Il quotidiano economico ha stilato una specifica classifica delle 50 imprese di costruzioni italiane che hanno ottenuto i risultati migliori in termini di produzione, di utili e di generale equilibrio economico mantenuto al proprio interno.

Leggi tutto: Pessina Costruzioni: la società di Massimo Pessina tra i top 25 dei costruttori italiani nella classifica del “Sole 24 Ore”

 

I progetti su Interbanca

Martedì 20 Ottobre 2015 07:14

Con l'acquisizione della banca d'affari milanese, la multinazionale americana punta a conquistare il mercato delle piccole e medie imprese. E ad allargare in Italia il Business dei servizi finanziari.

Con l'inizio del 2009, Interbanca volta pagine. Prima di tutto perché si mette definitivamente alle spalle anni di turbolenze societarie e di ribaltoni azionari. Nata come società indipendente, era finita nel gruppo Antonveneta. Poi nella popolare di Lodi. Quindi è stata conquistata dagli olandesi di Abn Amro. E poco dopo è stata annessa al Sanatnder. Infine, è stata ripudiata dal Monte dei Paschi di Siena, che ha fatto una generosa offerta per l'Antonveneta ma ha detto «no, grazie» alla prospettiva di accasare a Rocca. Salimbeni anche Interbanca. Ad aggiudicarsi il controllo della banca d'affari è stato così il colosso multinazionale General Electric, guidato in Italia e nel Sud Europa da Giuseppe Recchi. Che in questa intervista spiega i programmi del gruppo e come cambierà Interbanca. Mettendo in chiaro una cosa: «Siamo in Italia per rimanerci almeno per i prossimi 100 anni».

Leggi tutto: I progetti su Interbanca

 

F2i e FSI aprono sul dossier Metroweb

Mercoledì 07 Ottobre 2015 15:37

Secondo Il Sole 24 Ore, F2i ed FSI, i due principali azionisti di Metroweb, avrebbero inviato una lettera a Telecom Italia in cui si direbbero disposti ad accettare le condizioni proposte la scorsa primavera dall'incumbent telefonico italiano per la realizzazione di un'infrastruttura nazionale della fibra ottica. Secondo il quotidiano economico-finanziario, il dossier Metroweb, dopo lo stop dello scorso maggio, starebbe dunque per tornare sul tavolo di Telecom Italia e l'argomento dovrebbe essere al centro del consiglio d'amministrazione convocato per il prossimo 16 ottobre.

Leggi tutto: F2i e FSI aprono sul dossier Metroweb

 

Fastener Fair Italy suscita le opinioni positive di Cogefim S.r.l.

Mercoledì 19 Agosto 2015 07:53

I movimenti aziendali accadono più di frequente in quei settori aziendali in cui si verifica una crescita. Si tratta del caso del comparto della viteria e del fissaggio a cui la Fastener Fair Italy è dedicata e che Cogefim S.r.l. annovera tra gli argomenti per le proprie opinioni.

Leggi tutto: Fastener Fair Italy suscita le opinioni positive di Cogefim S.r.l.

 

Per4m Asset Management LLP : Il dott. Iyad Farah nuovo CIO della società

Mercoledì 19 Agosto 2015 00:00

Il Dott. Iyad Farah entra a fa parte di Per4m Asset Management (PAM) LLP, in qualità di Chief Investment Officer (CIO) . Ha ricevuto l’incarico di creare una primaria società di asset magement, che soddisfa le esigenze sia per clientela istituzionale, sia per Wealth Management.

Iyad Farah, CIO di Per4m Asset Management (PAM) LLP
Iyad Farah, CIO di Per4m Asset Management (PAM) LLP

Prima dell’ingresso in PAM, il Dott. Farah ha lavorato per 13 anni presso Aviva investors, una delle più importanti realtà assicurative a livello mondiale, dove era responsabile del Team Equity Solutions, con una massa in gestione di 25 miliardi di dollari. Il Dott. Farah e il suo team hanno vinto numerosi premi grazie ai prodotti di global equity che gestivano: tra questi, figura il “Lipper Fund Award 2014, Aviva Investors Global Balanced Income Fund, miglior fondo in un periodo di 5 anni”. Tale premio viene conferito da oltre 30 anni, a fondi di fund management dislocate in oltre 20 Paesi del mondo, le quali abbiano dimostrato di distinguersi eccellendo nella propria attività.

Il Dott. Farah è in possesso di un PhD in Fluidodinamica Computazionale, oltre a un MSC e un BSC in Ingegneria Aeronautica. È inoltre membro dell’istituto CFA.

 

“Sportello Reputazione Web” – Il servizio di Reputation Manager in collaborazione con Co.Re.Com

Lunedì 17 Agosto 2015 12:02

Disponibile online dal 15 luglio 2015, lo "Sportello Reputazione Web" è un servizio per la tutela dell'identità digitale del cittadino, realizzato in via sperimentale dalla società Reputation Manager in collaborazione con i Co.Re.Com delle regioni Lazio, Abruzzo e Marche e con il patrocinio gratuito di AGCOM - Autorità Garante per le comunicazioni.

SPORTELLO REPUTAZIONE WEB

Leggi tutto: “Sportello Reputazione Web” – Il servizio di Reputation Manager in collaborazione con Co.Re.Com

   

F2i: nominato Bernardo Bini Smaghi Presidente. Chiusura positiva del bilancio 2014 della SGR

Lunedì 20 Aprile 2015 14:54

L'Assemblea dei Soci di F2i SGR Spa si è riunita il 23 marzo.
In questa occasione Bernardo Bini Smaghi è stato nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società.
Prima di succedere a Giuliano Asperti, Bini Smaghi ha lavorato come Responsabile Business Development della Cassa depositi e prestiti (Cdp), nella quale ha svolto mansioni dirigenziali dal 2005.
Durante l'Assemblea è stato inoltre approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2014 e l'Amministratore Delegato di F2i, Renato Ravanelli, ha reso noto ai Soci che i risultati della SGR si stanno dimostrando positivi, sia per quanto riguarda l'andamento dei due Fondi in gestione che in merito alle ultime operazioni effettuate.
Il Primo Fondo, infatti, ha prodotto nel 2014 un utile pari a 110,3 milioni di euro, beneficiando di 104,4 milioni di euro di dividendi da partecipate e di 19,5 milioni di euro di plusvalenze nette.

Leggi tutto: F2i: nominato Bernardo Bini Smaghi Presidente. Chiusura positiva del bilancio 2014 della SGR

   

Alessandro Benetton mette gli occhi al sud

Sabato 18 Aprile 2015 00:00

Nella terza fase della sua attività il gruppo di Alessandro Benetton, 21 Investimenti, entra in Sifi, società di oftalmologia con base a Catania

21 Investimenti di Alessandro Benetton continua a puntare al Sud: entra in Sifi, società basata a Catania, tra i leader a livello nazionale nel campo oftalmologico. Obiettivo dell'operazione: ampliare il portafoglio dei prodotti ma soprattutto aprire Sifi al mercato europeo. Il fondo di investimenti guidato da Alessandro Benetton ha scelto la Sicilia per realizzare il primo investimento industriale del nuovo programma "21 Investimenti III".

Alessandro Benetton

Leggi tutto: Alessandro Benetton mette gli occhi al sud

   

Approvato il bilancio 2014 di IWBank: la Banca online del Gruppo UBI Banca continua a crescere

Mercoledì 18 Febbraio 2015 10:03

Esaminato e approvato il bilancio 2014 di IWBank: il Consiglio di Amministrazione della banca, leader in Italia nel trading online, si è riunito sotto la presidenza dell'Ingegnere Capuano e, alla luce dei brillanti risultati ottenuti nella passata annata, ha dato il suo assenso. Utile lordo normalizzato di 11,4 milioni di euro (+32% rispetto al 2013), utile netto normalizzato di 6,4 milioni di euro (+55% YoY), buona performance sui proventi operativi (67,1 milioni di euro, +2,1%) e utile netto contabile pari a 5,5 milioni di euro (+138% rispetto al 2013). A tutti gli effetti, il bilancio 2014 rappresenta l'ultimo rendiconto d'esercizio per l'attuale configurazione della banca. Già entro il primo semestre del 2015, infatti, sarà operativa la fusione tra IWBank e UBI Banca Private Investment, sinergia che consentirà lo sfruttamento delle capacità di acquisizione di nuovi clienti della prima e del potenziale di cross-selling e up-selling della seconda.

Leggi tutto: Approvato il bilancio 2014 di IWBank: la Banca online del Gruppo UBI Banca continua a crescere

   

Alessandro Benetton: “Per chi sa fare, lo spazio in Italia c’è”

Lunedì 13 Ottobre 2014 00:00

Per l'imprenditore Alessandro Benetton i risultati di PittaRosso dimostrano che, anche in questo momento di crisi, si può crescere e creare valore

Da quando ha lasciato la guida di Benetton Group, Alessandro Benetton è tornato a tempo piano alla sua "creatura", la 21 Investimenti. Così, a inizio d'anno, ha rilevato l'azienda dolciaria Forno d'Asolo. E adesso si prepara a cedere PittaRosso, il retailer di calzature che aveva acquistato nel 2011 e che, con la sua crescita anticipata rispetto alle previsioni, rappresenta "un caso" nella situazione critica italiana. Con oggi inizia per l'impresa padovana un periodo decisivo. Dopo aperto nelle scorse settimane il processo di vendita, sul tavolo di Alessandro Benetton sono arrivate molte offerte. Ma solo se la proposta sarà vantaggiosa per entrambi - per chi vende e per l'azienda venduta - PittaRosso passerà di mano.

Leggi tutto: Alessandro Benetton: “Per chi sa fare, lo spazio in Italia c’è”

   

L’Eni di Claudio Descalzi: Cane a sei zampe e a stelle e strisce

Venerdì 18 Luglio 2014 00:00

Guidatadall'AD ClaudioDescalzi, Eni è la più grande azienda del Paese perfatturato e capitalizzazione, nata da un'idea tutta italiana. Ma il futuro è ilmodello americano per ripercorrere la strada delle major.

Claudio Descalzi

Leggi tutto: L’Eni di Claudio Descalzi: Cane a sei zampe e a stelle e strisce

   

L’ORÉAL PRODOTTI PROFESSIONALI PRESENTA IL PRIMO OSSERVATORIO DELL’HAIRDRESSING IN ITALIA

Mercoledì 25 Giugno 2014 11:48

PARRUCCHIERI: UN MERCATO DA 7,3 MILIARDI DI EURO

Con un fatturato di 7,3 miliardi di Euro nel 2013, 92mila saloni distribuiti su tutto il territorio nazionale - pari al 2,2% delle PMI italiane - 190 mila occupati, tra parrucchieri e collaboratori, e 43 milioni di clienti, l'hairdressing è il mercato più importante della bellezza professionale in Italia. I suoi 92mila saloni rappresentano infatti oltre il 78% dei centri dedicati alla bellezza e alla cura della persona in Italia. La fotografia del mercato coiffure è stata scattata da L'Oréal Prodotti Professionali, la Divisione dedicata alla bellezza professionale, che ha presentato oggi il primo Osservatorio del mercato dell'hairdressing in Italia.

Leggi tutto: L’ORÉAL PRODOTTI PROFESSIONALI PRESENTA IL PRIMO OSSERVATORIO DELL’HAIRDRESSING IN ITALIA

   

F2i in corsa per l’acquisizione del 70% di Edison da EDF

Martedì 10 Giugno 2014 14:55

Il fondo amministrato da Vito Gamberale diventerebbe il secondo operatore nel settore eolico a livello nazionale

Vito Gamberale, Amministratore Delegato di F2i

Secondo quanto riporta l'Agenzia Reuters, il Gruppo francese EDF punterebbe, entro la fine di giugno, alla vendita di una quota del 70% della divisione italiana di Edison, società specializzata nel settore delle energie rinnovabili, con particolare presenza nell'eolico. Il potenziale acquirente sarebbe F2i - Fondi italiani per le infrastrutture, la Società di Gestione del Risparmio specializzata in investimenti nelle infrastrutture amministrata da Vito Gamberale.


Leggi tutto: F2i in corsa per l’acquisizione del 70% di Edison da EDF

   

Tendenze del settore green. Presentazione dell’Irex Annual Report 2014.

Lunedì 26 Maggio 2014 14:21

Pietro Colucci (Gruppo Sostenya): "In Italia, autoproduzione ed autoconsumo devono trovare la giusta integrazione con le esigenze di una rete elettrica preesistente".


Presentato, lo scorso 20 maggio, l'Irex Annual Report 2014. Il documento - realizzato da Althesis, in collaborazione con alcune delle principali società attive nel settore delle energie rinnovabili, tra cui Kinexia - evidenzia quelle che sono le macro tendenze del settore green in Italia ed a livello internazionale.

Leggi tutto: Tendenze del settore green. Presentazione dell’Irex Annual Report 2014.

   

Vito Gamberale batte Giuseppe Bonomi 2-0

Venerdì 23 Maggio 2014 13:42

La Consob multa la SEA per le dichiarazioni dell’ex Presidente Bonomi nel corso del road show per l’IPO del novembre 212

“Gamberale batte Bonomi 2-0”. Si apre così un odierno Parterre pubblicato dal quotidiano economico-finanziario Il Sole 24 Ore. Il pezzo ripercorre la vicenda che ha portato alla recente sanzione inflitta alla SEA da Consob.

Leggi tutto: Vito Gamberale batte Giuseppe Bonomi 2-0

   

Tutte le pagine:

Cookies Policy